06 February 2019

Valentina Cinelli e Ingrid Mijich espongono a Palazzo Oddo

Rate this item
(0 votes)

Sabato 23 febbraio 2019, alle ore 17.30, nella sala espositiva al piano terra di Palazzo Oddo in Via Roma n.58 ad Albenga, si terrà l’inaugurazione della mostra di acquerelli di Valentina Cinelli e di ceramiche di Ingrid Mijich.

L’esposizione sarà visitabile fino a domenica 3 marzo, dalle ore 15.30 alle 18.30, dal martedì alla domenica.

 

 

 

Valentina CINELLI

 

Vive a Carcare, dove è nata; ha insegnato nella Scuola Primaria. È cresciuta in un ambiente familiare artistico, vicino alla figura del padre Giulio Cinelli, noto scultore e pittore. Ha sempre avuto interesse per l’arte. Ha iniziato a dipingere a olio e ad acrilico, dedicandosi in seguito quasi esclusivamente all’acquerello, approfondendo tale passione con gli artisti Bruno Barbero e Ingrid Mijich. Ha partecipato a laboratori e a Workshop con i maestri Giacomin, Iocco, Zangarelli e Fracasso.

Mostre personali a Carcare e nel 2019 ad Albenga e a Celle.

Mostre collettive in Liguria e in Piemonte: Mondovì, Carcare, Dego, Cairo M.tte

 

“Negli acquerelli di Valentina le pennellate delicate ma sicure evidenziano uno stile fatto di toni morbidi, luminosi, che interpretano figure e angoli di natura con un intimo e delicato senso poetico”

Ingrid Mijich

 

“…La figurazione ha ancora il suo fascino e il suo potere di seduzione. In Valentina, la forza espressiva delle nevi, la profondità degli orizzonti, la mutante vastità dei cieli, insieme ad una visione affettiva della realtà, sono testimonianza alla sua positiva ed emotiva adesione alla bellezza della vita”

Bruno Barbero

 

 

 

Ingrid MIJICH

 

Vive e lavora a Cosseria, provincia di Savona.

Nata a Fiume, si trasferisce giovanissima a Torino dove completa gli studi artistici con insegnanti Francesco Casorati e Mauro Chessa.

Nel 1970 viene a vivere a Carcare in Val Bormida dove svolge l’attività di docente di materie artistiche.

Continua in parallelo a dedicarsi alla pittura, alla fotografia e alla ceramica,

partecipando a mostre e laboratori.

Dal 2012 si dedica all’ acquerello entrando a far parte del gruppo di acquerelliste di Mondovì “Le signore della pittura” partecipando a varie collettive in Piemonte.

Dal 2015 intensifica anche la produzione ceramica frequentando il laboratorio dello scultore – ceramista Ylli Plaka a Quiliano.

A Mondovì è corresponsabile artistica dell’Ass. Ceramica Vecchia Mondovì.

Nel 2015 entra a far parte dell’ associazione di Arte Contemporanea QUIARTE di Savona e

dell’Associazione Comitato di Rigore Artistico di Albissola.

Sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche.

 

Mostre recenti

2015 “Il salto dell’ acciuga” collettiva ceramica Priamar Savona

“Diffusa” Arte Contemporanea - collettiva ceramisti 2016 “Luce, tempo ed energia” collettiva Priamar -Savona

“Premio scultura” Cesare Pavese- Santo Stefano Belbo

“Dal Dio misericordioso alle Opere di Misericordia” coll. Diocesi Acqui Terme

Rassegna Arte emergente QUIARTE - premio

2017 “Dedicato a una donna” collettiva Carcare-Savona

“Tra visibile e invisibile” “Il gatto” “Angeli” collettive Galleria del Cavallo (Sv)

Biennale della ceramica di Vendone (opera in esposizione permanente al museo)

2018 Palazzo Lomellini - Carmagnola Collettiva

“Resistenza...Resistenze” collettiva città di Carignano

“Tripersonale” Galleria del Cavallo

Museo dell’acquerello Montà d’ Alba coll. (opera in esposizione permanente)

“Inferno” collettiva Galleria del Cavallo (SV )

“TRA SEGNI E PENSIERI..VIAGGIO” personale al Circolo degli Artisti -Albissola

2019 “ART VERSUS VIOLENCE” collettiva Philadelphia – Stati Uniti ( marzo)

“COME LA RUGIADA SUI FIORI” collettiva Cairo Montenotte (marzo)

MOSTRA PERSONALE Carcare – Biblioteca Barrili ( maggio)

 

Read 99 times