18 Dicembre 2018

Concerto di Natale a Palazzo Oddo

Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è chiusa venerdì 7 Dicembre, con il concerto del chitarrista Diego Campagna, (a cui si è a sorpresa unito per la seconda parte anche il flautista Roberto Orengo) l'ultimo dei “Concerti d'Autunno” alla WunderKammer.

Seguirà, il 26 Dicembre, il “Concerto di Natale”, questa volta al San Carlo, protagonisti il violoncellista Lamberto Curtoni ed il pianista Giovanni Doria Miglietta, con un repertorio tratto dalla grande letteratura appunto per duo violoncello e pianoforte.

Infatti si inizierà con Piatti e Beethoven, ai quali seguirà una trascrizione di A. F. Servais di arie d'Opera dalla Traviata; scelta, quest'ultima, dovuta alla bellissima scrittura (Servais, definito da Berlioz il “Paganini del violoncello”, ha scritto perifrasi e fatto trascrizioni di moltissime opere) ed anche per ritrovare un po' quell'atmosfera che si creava nelle case quando ancora non c'era ne' la TV ne' Internet, e durante le serate, specialmente nelle feste, la famiglia si riuniva anche per far Musica insieme.

Il Concerto di Natale sarà un evento importante non solo per la levatura degli Artisti che si esibiranno (ben conosciuti, peraltro, dal pubblico Ingauno) ma anche per il nobile intento che sta dietro l'organizzazione: infatti la Fondazione Gian Maria Oddi (organizzatrice della manifestazione con il patrocinio della Città di Albenga e l' aiuto del Lions Club Albenga Host) devolverà interamente in beneficenza il ricavato della vendita dei biglietti. Ma non finisce qui: la sera stessa sarà messo in palio un'opera del Maestro Giuliano Giuggioli (attualmente presente con una personale a Palazzo Oddo) ed anche l'incasso della riffa sarà messo a disposizione per iniziative benefiche.

Il presidente della Fondazione Gian Maria Oddi, avvocato Alessandro Colonna, così commenta: “come non esprimere soddisfazione, da quest'estate le iniziative della Fondazione, sia quelle legate alla valorizzazione delle aree archeologiche, sia quelle legate alle mostre d'Arte ed alla Musica, hanno ottenuto un successo davvero inaspettato, segno che, quando c'è rispetto per il pubblico e voglia di fare proposte serie, la Città risponde positivamente. Un bilancio di fine anno? No davvero, piuttosto una verifica in corso d'opera, in modo da consapevolmente indirizzare al meglio sforzi e risorse. Quanto poi al Concerto di Natale, lo vedo come un'occasione di ritrovarci tutti per farci gli auguri, a prescindere dalle convinzioni politiche ed ideologiche, sotto il segno duplice dell'Arte e della solidarietà, un'altra occasione per la Città di dare un segnale condiviso. Per il prossimo anno la Fondazione moltiplicherà ulteriormente gli sforzi per offrire di meglio e di più, è una promessa. Arrivederci al 26 Dicembre alle 21 al San Carlo, sarà una serata da ricordare, e per chi non potrà esserci davvero tanti auguri!” conclude l'Avv. Colonna.

Concerto di Natale al San Carlo

Ingresso posto unico € 15; studenti e over 65 € 10

L'incasso della serata sarà interamente devoluto in beneficenza; gradita prenotazione

prenotazioni ed informazioni Fondazione Gian Maria Oddi Via Roma, 58 tel. 0182 571443; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / www.scoprialbenga.it

Letto 106 volte